Nutrizione clinica

È un nuovo ed innovativo approccio all’alimentazione, basato sul calcolo del carico glicemico (GL, Glicemic Load) e del carico acido renale (PRAL, Potential Renal Acid Load) degli alimenti nelle 24 ore, dei valori nutrizionali dei singoli alimenti e della loro risposta all’equilibrio acido-base.
Indicata per il recupero del peso forma, per chi pratica sport, e per il trattamento di tutte le malattie cronico-degenerative.
Facile da seguire, non richiede di pesare il cibo con grande precisione come nelle classiche diete ipocaloriche, e se ben eseguita, risolve la fame compulsiva.
La valutazione del paziente si effettua con l’utilizzo di particolari apparecchiature certificate, in grado di misurare i seguenti parametri nutrizionali:

  1. QUALITATIVO: quale cibo mangiare.
  2. TEMPORALE: in quali orari della giornata assumere il cibo.
  3. QUANTITATIVO: massimo e minimo carico di cibo da assumere nell'arco della giornata.
  4. EQUILIBRIO ACIDO-BASE: corretto bilanciamento tra gli alimenti acidi ed alcalini.
  5. ACQUA: quantità ideale di acqua da assumere nelle 24 ore.

Le apparecchiature che consentono questo approfondito studio sono le seguenti:

.